Al momento stai visualizzando PIANI DI ESISTENZA

PIANI DI ESISTENZA

Se il tuo cammino verso la rinascita ti sembra difficile, probabilmente non stai allineando in modo corretto i tuoi PIANI DI ESISTENZA. L’essere umano è una parte minuscola di un grande disegno divino, composto da dimensioni ancestrali.

Allineando i PIANI DI ESISTENZA, ottieni il POTERE per cambiare la tua vita. Il tuo viaggio come Donna coraggiosa e indipendente, è un processo di trasformazione che richiede un dispendio di energie. Se però non conosci come si muovono, è molto probabile che tu non riesca nel tuo intento di ritrovare la strada. Uno dei motivi per cui ti invito ad abbracciare la spiritualità è di poter imparare a nutrire quella parte di energia che ti serve per restare in equilibrio.

I PIANI DI ESISTENZA seguono una l’ordine di una regia invisibile determinata dalla LEGGI UNIVERSALI.

STRUTTURA DELL’UNIVERSO

Tutto l’ecosistema scientifico, nonostante ogni branca abbia i suoi studi, è concorde sulla teoria che il creato è fatto di energia, una forza che riesce a emanare una vibrazione che si propaga nello spazio e nel tempo. Questo è possibile grazie al moto provocato da ogni particella della materia, come protoni, elettroni, neutroni che compongono gli atomi.

La vita stessa è un processo energetico. Il DNA, che contiene le informazioni genetiche di un organismo, è una molecola fatta di energia, e la MEMORIA ANCESTRALE è impressa in esso grazie alle vibrazioni energetiche.

Significa comprendere e accettare che siamo tutti interconnessi.

Teologi, cosmologi e filosofi hanno dichiarato l’esistenza di un numero imprecisato di piani dimensionali che costruiscono la struttura dell’Universo, come una gerarchia che ricorda l’immagine di una piramide, dove la punta è la sede di Dio.

L’ipotesi più gettonata è che siano sette i PIANI DI ESISTENZA, con ognuno una sua densità energetica. Simbolicamente il numero sette si identifica con la genesi in cui Dio impiegò sette giorni per costruire ciò che conosciamo. In alcune tradizioni il numero sette rappresenta la completezza e la perfezione.

Sette sono i vizi capitali, i colori dell’arcobaleno, i centri energetici (CHAKRA), sette sono anche gli anni di sfortuna se si rompe uno specchio o sette le vite di un gatto, essere al settimo cielo per indicare i sette cieli, i sette pianeti, i sette mari.

Il numero sette è un numero ricco di significati e di analogie. È un numero che ha affascinato l’uomo fin dai tempi antichi e che continua ad essere considerato un numero speciale in molte culture e religioni.

SETTE PIANI DI ESISTENZA

Mi piace descrivere l’Universo con la metafora di un grattacielo con i suoi piani, dove quelli bassi sono materici e man mano che si sale diventano eterici. Ci sono pareri discordanti sul numero esatto dei piani dimensionali, ma in questo articolo mi soffermo sui canonici sette e li illustro come un VIAGGIO ALCHEMICO dell’Anima:

[1°PIANO] PIANO MINERALE

Il primo piano, dove l’Anima costruisce il suo archetipo dominante. È composto da materia inorganica come metalli, minerali e CRISTALLI ETERICI, tutto ciò che coinvolge la placca terrestre. 

[2°PIANO] PIANO VEGETALE 

Il secondo piano, dove l’Anima esplora il mondo circostante e impara, è il piano di Madre TerraÈ composto da materia organica come la vegetazione, quindi le piante e i fiori, le vitamine contenute nella flora stessa, gli OLI ESSENZIALI.

[3°PIANO] PIANO ANIMALE

Il terzo piano, dove l’Anima si relaziona con i primi amici e nemici che lasciano un segno. È strutturato su forme viventi principalmente costituite dalla molecola della proteina come gli esseri umani e gli animali.

In questo piano inizia il processo di separazione della materia verso l’etere, è la dimensione duale in cui viviamo.

[4°PIANO] PIANO SPIRITUALE

Il quarto piano, dove l’Anima accoglie la LUCE, il soffio vitale che animerà il Corpo con cui verrà al mondo e si prepara alla purificazione per incarnarsi o ascendereÈ il piano degli Spiriti, ed è anche il REGNO DEI MORTI.

[5°PIANO] PIANO ETERICO

Il quinto piano, la dimensione di Akasha, dove l’Anima ritrova l’autenticità e la connessione con le MEMORIE ANCESTRALI, dove crea il PATTO KARMICO con altre Anime per ascendere e diventare una MAESTRA ASCESA.

[6°PIANO] PIANO GIURIDICO

Dove l’Anima apprende le LEGGI UNIVERSALI e incontra i MAESTRI ASCESI e gli ANGELI che hanno terminato il CERCHIO KARMICO. È la dimensione dove nascono e si manifestano le vibrazioni delle LEGGI UNIVERSALI.

[7°PIANO] PIANO DIVINO

Dove risiede il Creatore di tutto l’Universo e le ANIME ANCESTRALI di ogni Multiverso esistente. È l’ultimo piano e l’assoluto, dove gli ELEMENTI PRIMORDIALI sono la fucina della creazione, per modellare nuove dimensioni.

DIMENSIONE DUALE

Come hai potuto notare, il terzo piano è dove vive l’uomo. Nella nostra dimensione esiste una specie di piano ammezzato suddiviso in altri tre piani: il Corpo, la Mente e l’Anima. Il terzo piano, la cosi detta DIMENSIONE DUALE, è il punto d’incontro fra i piani bassi e i piani alti, in cui c’è una separazione della materia.

Se il Corpo, la Mente e l’Anima sono allineati, riesci a trarre beneficio perché l’energia Universale riesce a restare ancorata ai piani materici e ai piani eterici senza essere interrotta.

Prova a immaginare una linea retta che parte dal basso e sale verso l’alto. L’energia scorre da sotto a sopra, senza interruzione. Ora immagina che qualcosa colpisce la linea retta, interrompendo il flusso energetico.

Cosa pensi che accadrebbe?

L’energia Universale subisce un tracollo e tu, che sei legata a essa, non riesci a sentirti in armonia con il Tutto, il disagio impatta sul tuo benessere. La terza dimensione è il punto nevralgico dell’energia e solo tu, con le tue scelte quotidiane, puoi decidere di farla scorrere con fluidità.

Comprendere come si muove la tua energia ti aiuta a sapere dove andare a lavorare per ritrovare il giusto equilibrio.

Come ti ho già detto, ogni piano ha una sua densità energetica e il terzo piano, nella nostra dimensione, subisce una separazione, permettendo alle particelle di passare da materiche a eteriche.

In ogni passaggio trasformativo, l’energia cambia la sua densità.

🌙 Il PIANO DEL CORPO è il più basso e si ancora ai minerale e ai vegetali. La sua forma è molto densa e plasmabile. Il tempo è più statico e permette all’Anima di poter trasformare in realtà ciò che la Mente elabora con la forza del pensiero.

🌙 Il PIANO DELLA MENTE è il punto in cui la densità comincia a destabilizzarsi. L’uomo si sente sospeso fra due realtà, quella razionale e quella istintiva. Il tempo è veloce e l’energia incamera molte informazioni sensoriali.

🌙 Il PIANO DELL’ANIMA ha una densità labile, non si può toccare, ma si percepisce con i sensi. È il primo scalino per l’ascesa verso il Creatore. Il tempo è dilatato e, quando la Mente è connessa all’Anima, non si accorge che sta passando.

Quando sei connessa energeticamente, percepisci dentro di te una forte connessione con l’Universo, essere nel flusso ti aiuta a riprendere in mano la tua vita.

LIBERO ARBITRIO

Se la teoria è cosi semplice, perchè molte persone non riescono a raggiungere il benessere?

Nell’immaginario del Creatore vige l’AMORE INCONDIZIONATO. Un tipo di sentimento che ti consente di avere la libertà di scegliere con chi o con cosa vuoi sentirti legata. La sua ambizione più grande è di vedere gli esseri viventi raggiungere la vita eterna e stare al suo fianco per servire la sua missione. Certamente non è cosi facile, ci vuole tantissima fede.

Scegliere con chi o con cosa vuoi sentirti legata è una decisione che ti può rendere libera, ma anche il contrario.

Se il Creatore – che ci ha fatti a sua immagine e somiglianza – ci obbligasse ad amare, verrebbe meno al suo stesso disegno divino di lasciarci liberi di amare senza condizioni.

Credere di potersi appoggiare alla speranza di una presa di consapevolezza da parte dell’essere umano, è stato l’errore più grande di Dio. Noi non siamo delle creature completamente divine e quindi non siamo in grado di provare amore incondizionato. Viviamo in una realtà che ci divide sul piano energetico, dove la Mente fa da padrona nelle nostre scelte.

Siamo esseri vulnerabili che cercano una direzione e talvolta capita di scegliere la via sbagliata che crea ferite. Dalle ferite nasce l’Ego, una sentinella sempre attenta che ci manipola a tal punto da non permetterci di vedere cosa può esserci oltre.

Quando accetti il richiamo del Creatore, significa che stai accettando il RISVEGLIO SPIRITUALE.

COME EQUILIBRARE L’ENERGIA

Ci sono molti modi per equilibrare la tua energia.

Il primo consiglio che mi sento di darti è quello di permettere alla tua parte razionale di accogliere l’esistenza di un mondo più sottile che coesiste con quello che conosci.

Se dai spazio alle Discipline Olistiche e alle Pratiche Spirituali puoi lavorare sull’allineamento dei tuoi PIANI DI ESISTENZA trasformando la tua vita da grigia a colori.

Puoi scegliere di interrogare i REGISTRI AKASHICI, una dimensione eterica, dove la tua Anima ha scritto la storia della tua vita, sin dall’alba dei tempi. Puoi utilizzare i CRISTALLI ETERICI come amuleti che amplificano la tua energia. Puoi chiedere consiglio ai MAESTRI ASCESI o chiedere un messaggio utilizzando Tarocchi e Rune. Puoi distrarre la Mente con la MINDFULNESS CREATIVA. Puoi scegliere un percorso di Coaching Olistico mirato a raggiungere il tuo obiettivo.

Le strade da percorrere sono davvero tante, se vuoi chiedere un consiglio o magari lavorare con me, per sentirti finalmente allineata a te stessa, puoi scrivermi.

Ambra Pamela Girardi

Sono una Coach Olistica, Maestra Akashica e un Astrologa Archetipa, ti accompagno a rinascere libera per iniziare a vivere la tua vita senza indossare maschere!